“Se tu vivessi adesso, saresti a casa qui.”

“Mindfulness” è la traduzione della parola “sati” (parola della lingua pali) che significa consapevolezza e attenzione. Si tratta di un insieme di pratiche che portano al raggiungimento di uno stato mentale, definito da Jon Kabat-Zinn come:

consapevolezza che emerge
prestando attenzione intenzionalmente,
nel momento presente
in modo non giudicante,
al presentarsi dell’esperienza
momento per momento.

L’attenzione viene diretta in maniera consapevole sia verso l’esperienza esterna sia verso quella interna (emozioni, pensieri e sensazioni fisiche).

mindfulness

Ma come si può coltivare la Mindfulness? Attraverso la pratica meditativa, che permette di imparare ad autoregolare la propria attenzione momento per momento. Il tipo di meditazione che viene utilizzata si chiama Vipassana (o Insight Meditation) e ha l’obiettivo di portarci a vedere e sentire le cose nel modo in cui esse sono nella realtà dell’esperienza. Attraverso la meditazione si sperimenta quindi l’ancoraggio al presente (lo stare nel qui ed ora) e l’accettazione della nostra esperienza.

L’utilizzo delle pratiche Mindfulness e la meditazione hanno effetti benefici sul nostro corpo e sulla nostra mente, a vari livelli. Eccone elencati alcuni:

  • minore consumo di ossigeno;
  • diminuzione della frequenza respiratoria e cardiaca;
  • maggiore sincronizzazione dei due emisferi cerebrali;
  • maggiore sintonia nelle relazioni con gli altri;
  • regolazione della produzione di cortisolo (l’ormone della gestione dello stress);
  • maggiore attivazione del sistema immunitario;
  • inspessimento della corteccia cerebrale;
  • maggiore capacità di regolazione delle emozioni, miglior adattamento al cambiamento e alla sofferenza.

La Mindfulness, oltre a poter essere sperimentata per migliorare il proprio benessere personale e per gestire le tensioni della quotidianità, può essere molto utile nel caso di alcuni disturbi, come ad esempio l’ansia, il dolore cronico, i disturbi dell’umore, l’iperattività e i deficit di attenzione.

Cos’è la Mindfulness e come può esserti utile