Un percorso psicologico individuale permette di essere guidati nello sviluppo di nuove strategie, che diventano parte del proprio patrimonio, e nel portare alla luce potenzialità e risorse interne.

Per raggiungere questi obiettivi, vengono utilizzati strumenti differenziati, che si rifanno alle teorie psicologiche più aggiornate. I percorsi che propongo sono di tipo esperienziale e prevedono il coinvolgimento attivo del paziente.

Il colloquio clinico e il counseling psicologico sono utilizzati per mettere a fuoco i problemi, per effettuare un inquadramento psicologico e per costruire nuovi significati.

Questi strumenti vengono integrati con l’utilizzo della mindfulness, pratica che unisce l’antica tradizione di meditazione orientale alle moderne scoperte delle neuroscienze. Lo strumento della mindfulness è utilizzato per sviluppare consapevolezza rispetto ai propri stati interni, per individuare le reazioni automatiche e per sviluppare stabilità emotiva.

L’unione delle tecniche più classiche del colloquio clinico e del counseling psicologico con la pratica della mindfulness fa riferimento all’approccio cognitivo di terza generazione: la mindfulness viene integrata nell’intervento psicologico, con l’obiettivo di sviluppare la capacità di focalizzarsi sul presente, di gestire pensieri ed emozioni e di mettere in atto azioni coerenti con i propri valori.

 

 

SERVIZI

Disponibili anche online, attraverso videochiamata su appuntamento

  • Intervento in caso di stress, ansia, insonnia, stati di tensione
  • Gestione di difficoltà emotive
  • Intervento in caso di disturbi dell’umore e prevenzione delle ricadute depressive
  • Intervento relativamente a difficoltà relazionali e bassa autostima
  • Supporto in momenti di cambiamento o di sofferenza

 

 

COME INIZIARE UN PERCORSO

I percorsi individuali iniziano con un primo contatto, che avviene telefonicamente o tramite e-mail, durante il quale il paziente espone brevemente il motivo per cui chiede una consulenza e viene fissato un appuntamento.

Il primo colloquio serve per comprendere le problematiche e la situazione che hanno portato la persona a chiedere aiuto.

L’intervento prevede sempre un momento iniziale di conoscenza e valutazione, che serve per approfondire la storia del paziente, comprendere i suoi bisogni e mettere a fuoco gli obiettivi dell’intervento. Nello studio di Pessano con Bornago, collaboro con uno staff di professionisti; in alcuni casi, è possibile che il paziente venga indirizzato a uno specialista più adatto alle sue necessità.

La frequenza dei colloqui è, solitamente, settimanale e viene stabilita sulla base della valutazione iniziale.

Gli strumenti utilizzati sono scelti a seconda delle problematiche che emergono e delle caratteristiche del paziente. Questo permette di effettuare un intervento personalizzato e differenziato per ogni situazione.

 

 

Lo psicologo è tenuto a seguire le regole del Codice deontologico degli psicologi italiani.

Per prendere un appuntamento o richiedere altre informazioni, vai alla pagina CONTATTI.